In Venice Today.com


In Venice Today.com





Chiesa di San Giovanni in Bragora a Venezia

Sestiere di Castello
La Chiesa di San Giovanni in Bragora a Venezia: la storia, le fotografie, i dipinti e le opere d'arte preservate al suo interno, la mappa e le informazioni per raggiungerla.

Chiesa di San Giovanni in Bragora VeneziaChiesa di San Giovanni in Bragora - Campo della Bragora, Castello 3790 - Venezia

La Chiesa di San Giovanni in Bragora si trova in Campo San Maurizio nel Sestiere di Castello.

Si narra che la chiesa di San Giovanni in Bragora sia stata fondata al principio dell'VIII secolo, da San Magno Vescovo di Oderzo, e altrettanto incerta è l'origine del nome.
La chiesa è dedicata a San Giovanni Battista di cui nel IX secolo sarebbero state portate a Venezia e qui deposte alcune reliquie, ma è l'appellativo "in bragora" che suscita più ipotesi: potrebbe derivare dal dialetto bragola che significa "piazza del mercato", o dal verbo bragolare, cioè "pescare"; oppure avere un'etimologia greca da agorà, piazza.

Ad ogni modo la Chiesa rientra a pieno titolo tra le più affascinanti della città: venne restaurata nel IX e poi nel XII secolo e riedificata nel 1475, secondo un'architettura archiacuta, oggi in gran parte sussistente a parte l'ultimo rimaneggiamento del 1728.

La facciata risale al penultimo rifacimento, è tripartita in rispondenza alle navate interne e risponde alla tradizione del gotico veneziano a cui probabilmente si rifece anche l'architetto Michele Codussi per il coronamento delle sue ben note chiese rinascimentali. Il carattere gotico è mantenuto anche nell'interno a pianta basilicale, con tre navate, tre absidi e il soffitto a capriate scoperte. Le colonne sono invece con tutta probabilità preesistenze dell'antica chiesa.

L'arredo pittorico vanta un Cristo dinanzi a Caifa e la Lavanda dei piedi di Jacopo Palma il Giovane, un'Ultima Cena di Paris Bordone... ma l'emblema della chiesa è lo splendido Battesimo di Cristo di Cima da Conegliano (1492-1494). Incorniciato dall'opera congiunta dell'architetto Sebastiano Mariani da Lugano e del lapicida Ludovico Bossi, il dipinto incanta per la dolcezza del paesaggio veneto sullo sfondo mentre in primo piano si svolge la scena del battesimo dominata da un'assoluta assialità che ne accentua l'atmosfera spirituale.

Come raggiungere la Chiesa di San Giovanni in Bragora

La Chiesa di San Giovanni in Bragora si raggiunge facilmente in pochi passi dalla Riva degli Schiavoni percorrendo la Calle della Pietà fino a Campo della Bragora.
In vaporetto la fermata più vicina è quella di San Zaccaria (Pietà).

Orari: dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 19.15. Domenica dalle 15.00 alle 19.00 (da giugno ad agosto dalle 16.00 alle 19.00).
Biglietti: ingresso libero.
Telefono: +39.041.5205906
E-mail: sgbbragora.parroco@email.it
Sito web: Chiesa di San Giovanni in Bragora

Tutte le chiese del Sestiere di Castello a Venezia

S. MARIA DELLA CONSOLAZIONE (Fava) - XVIII SEC.
2 S. LEONE IX (Lio) - IX SEC.
3 S. MARIA FORMOSA - VII SEC.
4 S. LAZZARO DEI MENDICANTI
5 S. GIOVANNI E PAOLO - XIII-XV SEC.
6 S. MARIA DEI DERELITTI (Ospedaletto) - XVI SEC.
7  
8 S. LORENZO
9 S. GIOVANNI DI MALTA O AL TEMPIO - XI SEC.
10 S.ANTONIN - VII SEC.
11 S. GIORGIO DEI GRECI - XVI SEC.
12 S. ZACCARIA - IX SEC.
13 S. MARIA DELLA PIETA' O DELLA VISITAZIONE - XVIII SEC.
14 S. GIOVANNI BATTISTA IN BRAGORA - VIII SEC.
15 S. FRANCESCO DI PAOLA - XIV SEC.
16 S. PIETRO DI CASTELLO - IX SEC.
17 S. GIUSEPPE DI CASTELLO - XVI SEC.
18 S. GIOVANNI NOVO - X SEC.


In Venice Today è aggiornato ogni giorno

© In Venice Today
Tutti i diritti riservati