In Venice Today.com


In Venice Today.com





Booking.com

Storia di Venezia

La storia di Venezia e della Repubblica di Venezia o Serenissima: i primi insediamenti e le origini dei centri lagunari, i tribuni romani e bizantini, la nascita del Ducato, la Monarchia, il Comune, la Repubblica oligarchica della Serenissima e la sua fine nel 1797: storia, ordinamento, cariche istituzionali.

10 - 18 agosto, Pellestrina: Sagra di S. Stefano di Portosecco --------- 15 agosto, Torcello: Festa dell'Assunta --------- 16 agosto, Scuola e Chiesa di S. Rocco: Festa di San Rocco --------- 22 - 25 agosto, Alberoni, Lido: Festa del Peocio --------- 23 agosto, Mestre: Festival Show --------- 24 agosto, Cavallino: Beach On Fire --------- 28 agosto - 7 settembre, Lido: Mostra del Cinema di Venezia --------- 27 - 29 settembre, Venezia e Terraferma: Sa˛r. Sapori e saperi veneziani in festa
Governo della Serenissima di Venezia Governo della Serenissima di Venezia - Repubblica di Venezia

Tutti gli Organi di Governo della Repubblica di Venezia: le origini, i mutamenti e la storia degli Organi di Governo costituenti la Serenissima di Venezia.
Arsenale di VeneziaArsenale di Venezia - Sestiere di Castello - Venezia

L'Arsenale di Venezia si trova a Castello, a poche centinaia di metri dal Museo Navale da cui si passa per percorrere il Ponte dell'Arsenal, giusto di fronte all'ingresso monumentale. Questo in realtà fa parte oggi dei possedimenti della Marina Militare e non è accessibile se non in particolari momenti dell'anno; ma se ne può apprezzare l'entrata con il suo interessante apparato monumentale e scultoreo.
Primo doge di Venezia Primo doge di Venezia - Storia di Venezia

Il primo doge di Venezia è consegnato alle cronache storiche con il nome di Paolo Lucio Anafesto (697-717), conosciuto anche come Pauluccio o più semplicemente Paulicio.

La storia, poco documentata per il periodo, lo pone al comando del governo di Venezia nel 697 per circa 20 anni, fino alla salita al potere del 2° doge Marcello Tegalliano, in carica dal 717 al 726, magister militum - capo della regione militare bizantina di Heracliana (l'attuale Eraclea) - nominato da Ravenna, capitale dell'esarcato che rimase in mano all'Impero d'Oriente fino alla conquista di Astolfo nel 751, conquista che lasciò una significativa indipendenza politica alla laguna veneta.
Marco Polo Venezia Marco Polo - Personaggio storico di Venezia

Marco Polo (Venezia, 15 settembre 1254 – Venezia, 8 gennaio 1324) è certamente il veneziano più famoso nel mondo. La sua fama raggiunge tutti i continenti; è stato un mercante veneziano, viaggiatore, esploratore, ambasciatore, scrittore, cittadino patrizio della Repubblica di Venezia.
Primo doge di Venezia Ultimo doge di Venezia - Storia di Venezia

L'ultimo doge di Venezia fu Lodovico Giovanni Manin (1726–1802), eletto il 9 maggio 1789 restò in carica come 120º doge della Serenissima fino al 12 maggio 1797, giorno in cui si svolse l'ultima assemblea del Maggior Consiglio che decretò la fine della Repubblica di Venezia dopo 1100 anni esatti.
Tre giorni dopo le truppe napoleoniche entrarono in città e ci fu il grande saccheggio delle opere d'arte veneziane che presero la via di Parigi e del Louvre. Parte di queste - tra cui i cavalli di Piazza San Marco - rientrarono nel 1815 con la Restaurazione.
Zecca Venezia Zecca - Piazza San Marco, San Marco - Venezia

La Zecca di Venezia si trova in Piazza San Marco nella zona del Molo, compresa tra il Palazzo della Libreria Marciana e i Giardini Reali. Fu costruita su progetto di Jacopo Sansovino tra il 1537 e il 1545 per essere adibita a Zecca di Stato della Serenissima, famosa in tutto il mondo per la produzione dello zecchino d'oro a 24 carati, coniato ininterrottamente dal 1284 alla fine della Serenissima (1797).

Il Palazzo della Zecca è oggi parte del percorso proposto dalla Libreria Marciana.
Storia della Biennale d'Arte di VeneziaStoria della Biennale d'Arte - Giardini, Corderie, Arsenale - Città di Venezia

La Storia della Biennale d'Arte dall'idea dei primi organizzatori alla prima edizione del 1895 fino alle edizioni più controverse che si sono tenute in più di un secolo di storia.

Le porte della I Esposizione Internazionale d'Arte della città di Venezia, alla presenza dei sovrani Umberto I e Margherita di Savoia, aprirono finalmente il 30 aprile 1895 a un pubblico che subito si dimostrò vorace d'arte tanto che la prima edizione arrivò a segnare il numero incredibile di 224 mila visitatori.


In Venice Today è aggiornato ogni giorno

© In Venice Today
Tutti i diritti riservati