In Venice Today.com
PortuguêsDeutschFrançaisEspañolEnglishItaliano


In Venice Today.com
PortuguêsDeutschFrançaisEspañolEnglishItaliano



Booking.com

Mostra Manifesto di Sabbia, Marcela Cernadas alle Stanze del Vetro (Isola di San Giorgio) di Venezia

La Mostra Manifesto di Sabbia, Marcela Cernadas alle Stanze del Vetro in corso a Venezia: gli orari, i periodi, il costo dei biglietti e le opere, la sede espositiva.

Acquisto Biglietto Vaporetto Actv Venezia Biglietto Vaporetto Actv - Vieni a Venezia? Prenota in anticipo e salta la coda!

Compra Biglietti Vaporetto Actv Venezia

Stesso prezzo Biglietteria: 1 singolo € 9,50; 24 ore € 25; 2 giorni € 35; 3 giorni € 45; 7 giorni € 65.

Mostra Manifesto di Sabbia, Marcela Cernadas Le Stanze del Vetro Venezia
Manifesto di Sabbia, Marcela Cernadas - Stanze del Vetro, Isola di San Giorgio, 8 - Venezia

(Foto: Marcela Cernadas, Stanze del Vetro©)

Mostra in corso dal 11 settembre al 21 dicembre 2023

All'Isola di San Giorgio apre una mostra in occasione della settima edizione di The Venice Glass Week il Centro Studi del Vetro della Fondazione Giorgio Cini presenta la mostra Manifesto di Sabbia dell’artista argentina Marcela Cernadas, vincitrice della decima edizione del Premio Glass in Venice (2022).

Comunicato Stampa della Mostra Manifesto di Sabbia, Marcela Cernadas

In occasione della settima edizione di The Venice Glass Week il Centro Studi del Vetro della Fondazione Giorgio Cini presenta la mostra Manifesto di Sabbia: una nuova serie di circa 20 opere realizzate dall�artista argentina Marcela Cernadas, vincitrice nel 2022 della decima edizione del premio Glass Venice.

La mostra � visitabile dal luned� al venerd�, dalle 10 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 17 a partire dall�11 settembre (prenotazione obbligatoria a [email protected])

Per Cernadas, vincitrice nel 2022 della decima edizione del Premio Glass in Venice, il vetro � divenuto ormai un mezzo espressivo consueto.. Per l�occasione, il Centro espone un�inedita lastra in vetro di Murano composta da canne color bianco opalino, numerosi lavori su carta cotone -appartenenti alla serie disegni bianchi- una maquette, un video e un�installazione site specific. In mostra, vengono di fatto riunite le ragioni intrinseche della ricerca dell�artista che si focalizza sulle diverse accezioni del concetto di sabbia, intesa come componente chimica utilizzata per la realizzazione del vetro, dunque presente nei pigmenti originali della vetreria M.V.M. Cappellin. Tenute nascoste, si narra, sotto terra, emergono infatti le centinaia di polveri colorate appartenute alla storica fornace muranese e utilizzate per la produzione di lastre e vetrate, accanto ad alcuni rari frammenti di vetro custoditi proprio all�interno della nuova sede dell�Archivio del Vetro, la Sala Messina.

Ma la sabbia � anche il simbolo biblico della creazione, ovvero l�argilla da cui � forgiata l�umanit� ed � poi elemento impalpabile e volatile con funzione allegorica rispetto alla nostra memoria che disperde e cancella. Cos� accade nel memorabile Il Libro di Sabbia di Jorge Luis Borges, autore argentino cui � dedicato il labirinto della Fondazione Giorgio Cini realizzato nel 2011 da un progetto dell�architetto Randoll Coate. Cos�, il ductus aggrovigliato e leggero dei disegni bianchi simula le forme di labirinti ideali e perde le proprie tracce sulla carta. Ogni disegno � numerato secondo l�enigmatica chiave dichiarata da Borges nel suo racconto: �Mi resi conto che le piccole illustrazioni si trovavano a duemila pagine una dall�altra.� Viene cos� messa in evidenza anche la semantica dell�archivio stesso, inteso come luogo di conservazione, di ricerca e salvaguardia di preziosi materiali di studio.

Un deliberato rovesciamento del medesimo �esercizio� ma in chiave quasi performativa � Manifesto di Sabbia. Labirinto, un grande rotolo di carta da disegnare e dipanare nel corso della Venice Glass Week, che simboleggia lo svelamento della storia attraverso le fonti archivistiche e propone una pratica creativa nella forma dell�archivio aperto.

La traslitterazione formale di tali concetti � infine presentata attraverso la maquette Scatola per manifesto di Sabbia, che custodisce il testo dell�opera in vetro che d� il titolo alla mostra, trascritto in piccole e preziose pagine serigrafate. Al centro della pratica di Cernadas, la pratica del �creare� si fa messaggio nel tempo anche attraverso la scrittura. In mostra anche il video Rosa (2008), la cui protagonista presenta se stessa in procinto di plasmare la propria essenza.

Informazioni utili per la visita

Orari: dalle 10.00 alle 19.00. Chiuso il mercoledì.
Biglietti: ingresso libero.
Telefono: +39.041.2535925
E-mail: [email protected]
Sito web: Stanze del Vetro



Contatti - Progetto In Italy Today - Politica sulla riservatezza - Cookie Policy

In Venice Today è aggiornato ogni giorno

© In Venice Today
Tutti i diritti riservati