In Venice Today.com


In Venice Today.com





Chiesa di San Gregorio a Venezia

Sestiere di Dorsoduro
La Chiesa di San Gregorio a Venezia: la storia, le fotografie, i dipinti e le opere d'arte preservate al suo interno, la mappa e le informazioni per raggiungerla.
Chiesa di San Gregorio VeneziaChiesa di San Gregorio - Campo della Salute, Dorsoduro - Venezia

La Chiesa di San Gregorio si trova a pochi passi dalla Basilica di Santa Maria della Salute e dalla Punta della Dogana, all'interno del Sestiere di Dorsoduro.

Le origini dell'edificio risalgono alla Rinascita Carolingia e già nel 989 la chiesa era in carico ai benedettini dell'abbazia di Sant'Ilario, monastero di frati della laguna veneta meridionale che nei secoli successivi decadde determinando la migrazione dei frati in laguna. Per questo San Gregorio divenne nel 1214 la loro sede principale in città e fu costruito l'annesso monastero che si affaccia lungo il Canal Grande.

Pochi anni prima San Gregorio fu trasformata in pieve con funzioni battesimali rimanendo dipendente dalla Chiesa di Santa Maria del Giglio che si trova proprio di fronte a questo sito dall'altra parte del Canal Grande, a pochi passi da Piazza San Marco.

Dopo un lungo periodo di decadenza che si sviluppò a partire dal Cinquecento la Chiesa di San Gregorio fu una delle vittime dei decreti napoleonici che nel 1808 determinò la chiusura di molti edifici di culto in tutta Italia e la spoliazione delle tante opere in esse contenute.

La chiesa fu trasformata anche in sede della Zecca e fu installata un'officina per la raffinazione dell'oro. Finalmente restaurata nella seconda metà del Novecento San Gregorio divenne laboratorio di restauro in carico alla Soprintendenza per i beni artistici e storici della città di Venezia.

L'edificio è quindi sconsacrato da tempo ed è attualmete chiuso alle visite.

Descrizione architettonica della Chiesa di San Gregorio

La Chiesa di San Gregorio si presenta con facciata romanica a capanna con doppio spiovente costruita in mattoni. Le porzioni laterali sono divise dalla parte centrale da lesene e caratterizzate dalla presenza di belle finestre gotiche bifore marmoree disposte su due livelli. Nella porzione centrale un bel portale gotico in marmo bianco è sovrastato da un grande "occhio" anch'esso coronato di marmo.

L'edificio presenta tre absidi che si possono ammirare dalla retrostante Fondamenta della Salute; tutte sono alleggerite dalla presenza di slanciate aperture gotiche disposte su due livelli di tipo biforo realizzate in marmo.

L'interno si presenta a unica navata e preserva ancora resti dell'affrescazione originaria.

Come raggiungere la Chiesa di San Gregorio

La Chiesa di San Gregorio si trova a Dorsoduro vicino alla Punta della Dogana e la Fondamenta della Salute. Fatto il piccolo ponte che entra in Calle del Bastion si arriva di fronte alla facciata della chiesa in pochi metri. Si può raggiungere in barca con la linea 1 con fermata Salute. A piedi è raggiungibile dalle Zattere oppure dalla zona dell'Accademia in circa 10 minuti di cammino.

Orari: chiusa al pubblico.

Tutte le chiese del Sestiere di Dorsoduro a Venezia

S. NICOLO' DEI MENDICOLI - antica fondazione/ancient
2 LE TERESE
3 S. MARIA MAGGIORE
4 S. RAFFAELE ARCANGELO (Arcangelo Raffaele) - XII SEC.
5 S. SEBASTIANO - eretta/built  XVI SEC.
6 S. MARIA DEL CARMELO (Carmini) - XIV SEC.
7 S. MARGHERITA
8 S. PANTALON (Pantaleone) - XII SEC.
9 S. BARNABA - IX SEC.
10 OGNISSANTI
11 SS. GERVASIO E PROTASIO - antica fondazione/ancient
12 S. AGNESE - X SEC.
13 S. MARIA DELLA VISITAZIONE (Artigianelli) - XV SEC.
14 S. MARIA DEL ROSARIO (Gesuati) - XVIII SEC.
15 S. GREGORIO - IX SEC.
16 SALUTE



In Venice Today è aggiornato ogni giorno

© In Venice Today
Tutti i diritti riservati