In Venice Today.com


In Venice Today.com





Mostra Idoli. Il potere dell'immagine a Palazzo Loredan di Venezia

Mostra Idoli. Il potere dell'immagine in corso a Palazzo Loredan a Venezia: gli orari, i periodi, il costo dei biglietti e le opere, la sede espositiva.


Mostra Idoli. Il potere dell'immagine Venezia
Idoli. Il potere dell'immagine - Palazzo Loredan, Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti, Campo S. Stefano, San Marco 2842 - Venezia

Mostra in corso dal 15 settembre 2018 al 20 gennaio 2019

Una mostra porta a Palazzo Loredan oltre 100 opere tra Occidente e Oriente, dalla Penisola Iberica alla Valle dell'Indo, dalle porte dell'Atlantico fino ai remoti confini dell'Estremo Oriente, dal 4000 al 2000 a. C. L'alba della civiltà.

Comunicato stampa

Le più antiche testimonianze di scultura nel mondo greco risalgono al Neolitico. I materiali utilizzati erano molti e includevano terracotta, osso, conchiglia e pietra. Le rappresentazioni vanno dall’estremamente astratto (ciottoli) al realismo molto più accentuato. Questa scultura in marmo, ben conservata, è tra gli esemplari più raffinati di una categoria molto rara e presenta linee semplici e forme geometriche nitide che trovano richiami sorprendenti nell’arte del XX secolo.

Rappresenta una figura femminile seduta con le gambe piegate una sopra l’altra anziché incrociate. La parte superiore del corpo è un ampio rettangolo piatto inclinato all’indietro rispetto alla porzione inferiore. I seni, ben definiti, sembrano pendere da entrambi i lati del collo. La parte inferiore del corpo è una massa molto arrotondata con natiche estremamente accentuate separate da un solco. Recenti scavi effettuati in Grecia hanno portato alla luce altre figurine neolitiche, principalmente in terracotta.

Esse dimostrano che le raffigurazioni antropomorfe, in particolare quelle femminili, erano comuni nel mondo greco dell’epoca, evidenziando le varianti regionali di stile e posa. In realtà la posizione a gambe incrociate, o apparentemente incrociate, è attestata soprattutto nelle Cicladi e forse in Attica, il che porta a confermare che la scultura, acquistata dal Museo di Bruxelles nel 1929 da Manolis Segredakis, noto mercante d’arte cretese attivo a Parigi, proviene effettivamente dalle isole.



Orari: da martedì a domenica dalle 10.00 alle 18.00.
Telefono: +39.041.2407711
E-mail: ivsla@istitutoveneto.it
Sito web: Istituto Veneto

In Venice Today è aggiornato ogni giorno

© In Venice Today
Tutti i diritti riservati