In Venice Today.com


In Venice Today.com





Padiglione Estone, Estonia alla 58° Biennale di Venezia

Il Padiglione Estone, Estonia alla 58° Biennale d'Arte di Venezia: gli artisti del padiglione, le opere, gli orari, i periodi, il costo dei biglietti e la sede espositiva.

Padiglione Estone, Estonia Biennale d'Arte 2019 a Venezia
Padiglione dell'Estonia della 58° Biennale d'Arte - c/o Legno & Legno, Giudecca 211 - Venezia

Mostra in corso dal 11 maggio al 24 novembre 2019

La 58° Biennale d'Arte aprirà al pubblico l'11 maggio 2019. Ma a partire da pochi giorni prima dell'apertura vi saranno le varie vernici ed eventi collaterali che sempre animano improvvisamente la vita artistica veneziana. Il titolo dell'edizione 58 della Biennale d'Arte è May You Live In Interesting Times ossia "Possa tu vivere tempi interessanti".

Gli artisti invitati a esporre alla 58° Biennale d'Arte di venezia sono 79, con una prevalenza femminile. Tra loro i 2 italiani Ludovica Carbotta e Lara Favaretto. La prima realizzerà un'opera site specific a Forte Marghera, all'interno dell'edificio noto come Polveriera austriaca.

Vai alla pagina della 58° Biennale d'Arte di Venezia

Vai alla pagina degli Artisti della 58° Biennale d'Arte di Venezia

Padiglione Estone, Estonia alla 58° Biennale D'Arte di Venezia

Titolo del Padiglione dell'Estonia è Birth V.

Artista: Kris Lemsalu.
Curatori: Andrew Berardini, Irene Campolmi, Sarah Lucas, Tamara Luuk.
Commissario: Maria Arusoo, Centre of Contemporary Arts of Estonia. 
Sede: c/o Legno & Legno, Giudecca 211

Comunicato Stampa del Padiglione Estonia della 58° Biennale d'Arte di Venezia

Il padiglione estone alla Biennale d'arte di Venezia ospiterà un'esposizione di Kris Lemsalu.

Lemsalu sta progettando di creare un mondo fantasy che sia al tempo stesso reale e fiabesco, coinvolgendo nel processo musicisti internazionali e artisti performativi, molti dei quali ha lavorato in passato. Questo ambiente verrà creato allo scopo di produrre un'installazione completa ed emotivamente carica in cui ogni spettatore possa partecipare autonomamente. Un team internazionale di curatori e scrittori inizierà a lavorare sul progetto espositivo.

Kris Lemsalu è un artista con un linguaggio visivo distintivo che si avvale di tecniche e metodi combinati di ceramica, installazione e arte performativa. Le forze trainanti del suo lavoro sono spesso eventi e storie della sua vita personale, sulla base dei quali l'artista crea mises en scène che le permettono di fare generalizzazioni più ampie.

Lemsalu ha studiato presso l'Accademia d'arte estone, la Danish Design School e l'Accademia di Belle Arti di Vienna. Quest'anno ha ricevuto un premio per la cultura nazionale estone per le sue esibizioni alla biennale d'arte Performa17 a New York, agli eventi per il decimo anniversario della David Roberts Art Foundation a Londra e per le sue mostre internazionali nel 2017. Nell'estate 2018 Lemsalu parteciperà al Baltic Triennial 13 e terrà una mostra personale alla Goldsmith's College Gallery di Londra, in apertura, alla Secession di Vienna.

L'Estonia partecipa alla Biennale dal 1997 e nel 2019 allestirà il suo padiglione. Nel 2017 Katja Novitskova ha rappresentato l'Estonia alla Biennale d'arte di Venezia con la sua mostra Se solo potessi vedere ciò che ho visto con i tuoi occhi, che si è tenuto presso il Palazzo Malipiero. La progressione di questa mostra può essere vista al Kumu Art Museum fino al 10 giugno.

La partecipazione dell'Estonia alla biennale d'arte internazionale di Venezia è organizzata dal Centre for Contemporary Arts, Estonia e finanziata dal Ministero della Cultura estone.

Orari: Giardini dalle 10.00 alle 18.00. Arsenale dalle 10.00 alle 18.00 (dalle 10.00 alle 20.00 il venerdì e il sabato fino al 30 settembre). Chiuso il lunedì (escluso 13 maggio, 2 settembre, 18 novembre).
Biglietti: si invita a visitare il sito ufficiale. In rete € 21,50 fino al 31 marzo 2019.
Telefono: +39.041.5218711; fax +39.041.5218704
E-mail: aav@labiennale.org
Sito web: Biennale di Venezia

In Venice Today è aggiornato ogni giorno

© In Venice Today
Tutti i diritti riservati