In Venice Today.com
PortuguêsDeutschFrançaisEspañolEnglishItaliano


In Venice Today.com
PortuguêsDeutschFrançaisEspañolEnglishItaliano



Booking.com

Mostra Campo di ricerca. Giovanni Morbin alla Galleria Bevilacqua La Masa di Venezia

La Mostra Campo di ricerca. Giovanni Morbin in corso alla Galleria Bevilacqua La Masa di Venezia: gli orari, i periodi, il costo dei biglietti e le opere, la sede espositiva.

Mostra102° Collettiva Giovani Artisti Venezia
Campo di ricerca. Giovanni Morbin - Galleria di Piazza San Marco, San Marco, 71/c - Venezia

(Foto: Giovanni Morbin, Ozione 1, 2023, stampa digitale su carta cotone montata su dibond, 150 x 100 cm, courtesy dell'artista)

Mostra in corso dal 15 dicembre 2023 al 11 febbraio 2024

In mostra a Palazzetto Tito una trentina di lavori realizzati a partire dalla fine degli anni Ottanta, da nuove opere realizzate in site-specific per gli spazi della Fondazione e performance immaginate per la città lagunare. A partire dall’approccio libero e anticonformista dell’artista, la mostra analizza l’ampiezza dei campi di ricerca di Morbin.

Comunicato stampa della Mostra Campo di ricerca. Giovanni Morbin

La Fondazione Bevilacqua La Masa a Venezia, nella sede di Palazzetto Tito, presenterà Campo di ricerca, a cura di Daniele Capra.

Il progetto è costituito da una trentina di lavori realizzati a partire dalla fine degli anni Ottanta, da nuove opere realizzate in site-specific per gli spazi della Fondazione e performance immaginate per la città lagunare.
A partire dall’approccio libero e anticonformista dell’artista, la mostra analizza l’ampiezza dei campi di ricerca di Morbin, la cui pratica spazia dall’azione a opere di natura oggettuale.

La mostra mette in luce i cambiamenti e le smagliature del tessuto dell’ordinario attraverso opere come Materia cedevole al tatto, che registra la modificazione plastica del corpo dell’artista in seguito a un incidente, oppure After Szeemann, aspirapolvere che è stato impiegato nello studio del celebre curatore svizzero spesso scambiato dal pubblico come un oggetto abbandonato nello spazio espositivo.

Lavori inediti come Manomissore, un volume in cemento osseo che rappresenta lo spazio vuoto tra le mani dell’artista, testimoniano invece l’interesse verso la postura e le abitudini comportamentali, mentre la serie dei Ritratti cambia l’idea di somiglianza, basandosi non tanto sulle qualità fisiognomiche del soggetto, ma sull’impiego del suo tessuto ematico.

Tra le opere in mostra realizzate per Venezia spiccano anche i Bianchi, dei dipinti realizzati strappando l’intonaco nello spazio espositivo (con le modalità tipiche del restauro), che rappresentano a tutti gli effetti il capovolgimento dell’attività pittorica

Informazioni utili per la visita

Orari: da martedì a domenica dalle 12.30 alle 17.00. Chiuso lunedì.
Biglietti: ingresso libero.
Telefono: +39.041.5207797
E-mail: [email protected]
Sito web: Bevilacqua La Masa



Contatti - Progetto In Italy Today - Politica sulla riservatezza - Cookie Policy

In Venice Today è aggiornato ogni giorno

© In Venice Today
Tutti i diritti riservati